La meditazione di Consapevolezza, o Vipassana, è una antica pratica attraverso cui riscoprire e coltivare una preziosa risorsa nascosta in ciascuno di noi: la presenza silenziosa, vigile, non giudicante, aperta alla vita che si manifesta nel qui ed ora, così com’è.

Attraverso la cura e lo sviluppo di questa consapevolezza possiamo accedere ad uno stato più libero da credenze, pregiudizi, teorie, lasciandoci dietro gli schemi limitanti e compulsivi della mente e del cuore, sorgenti di sofferenza.